Venghino, siore e siori! Benvenuti nel grande luna park della montagna

Il paese dei balocchi - Ragusa Libera
Il paese dei Balocchi

In questo sarcastico quanto inquietante articolo, Mountain Wilderness dipinge in modo nitido la situazione di sfruttamento dell’ambiente naturale oltre ogni limite di etica, di intelligenza, di rispetto e di sostenibilità ambientale. Approccio per fortuna non adottato da tutte le comunità montane ma certamente ormai molto diffuso, quello della Disneyland del turismo predatorio di massa, del concepire l’ambiente e l’ecosistema come il paese dei balocchi, vocato solo al divertimento ad ogni prezzo, perchè comanda ormai solo una cosa: il liberismo strumentale all’incasso e al profitto, possibilmente dei privati.

Esattamente su questo registro viaggia tutta l’operazione delle Olimpiadi invernali 2026, tra Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, per la cui preparazione sono già stati sventrati decine di ettari di foresta, di crinali, di cime, di paesaggio: una devastazione inutile, all’insegna di un evento (certamente senza nemmeno più neve naturale) che nessun’altro paese tranne l’Italia aveva voluto, di durata limitatissima, che lascerà in eredità ai cittadini soltanto un mare di debiti e di macerie.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/07/10/montagna-luna-park/6650302/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi!

Condividi questo contenuto!